Messaggio del governatore

CONFERMO

Governatore
della regione di Voronezh

_____________A.V. Gordeev
27 04 2017
Messaggio del governatore della regione di Voronezh A.V. Gordeev
alla Duma regionale di Voronezh e organi della pubblica amministrazione della regione

«Clima di investimento e politica di investimento della regione di Voronezh»

Cari colleghi!

Introduzione

Le circostanze politiche e macroeconomiche esterne determinano le particolari condizioni di attività degli organi della pubblica amministrazione e degli organi delle autorità locali della regione, dando una prospettiva diversa al lavoro quotidiano, alla scelta strategica di modalità e meccanismi di sviluppo della regione di Voronezh nell'ambito del raggiungimento dell'obiettivo: la creazione di un clima favorevole per gli investimenti, lo sviluppo dell'imprenditorialità e la vita dei cittadini.

Attualmente nella regione è stata creata la strategia di investimento della regione di Voronezh fino al 2020 e le principali direzioni per le attività di investimento fino al 2030, che consistono nella creazione delle condizioni per la mobilizzazione delle risorse di investimento nazionali e l'aumento di flusso di quelle estere nell'economia della regione, l'ampliamento di fonti di investimento per le imprese e i progetti avviati dalle autorità della regione di Voronezh, lo sviluppo delle infrastrutture regionali attraverso meccanismi di partnership pubblico-privato e la riduzione del divario nel livello di sviluppo socio-economico tra le entità municipali della regione.

I. Risultati

La realizzazione delle misure di miglioramento dell'attrattività degli investimenti della regione di Voronezh nell'ambito della Strategia di misure adottata, ha permesso negli ultimi 5 anni (2012 - 2016, nella stima comparabile) di aumentare di 1,4 volte il volume annuo degli investimenti nella regione di Voronezh, passando da 180,0 miliardi di rubli nel 2012 a 270,9 miliardi di rubli nel 2016. L'indice del volume fisico di investimenti con capitale fisso nel 2016 rispetto al 2015 è stato pari al 100,1% (99,1% nella Federazione Russa), mentre rispetto al 2012 è stato pari al 138,8% (94,5% nella Federazione Russa). (Figura 1).

Fonte: dati del Servizio Federale di Statistica Pubblica

In base ai risultati del 2016, la quota unitaria degli investimenti nel volume del prodotto regionale lordo regionale è stato pari, secondo le stime, al 30,5%, superando il valore-obiettivo dell'indicatore «Quota di investimenti nel prodotto interno lordo» come da Decreto del Presidente della Federazione Russa del 07.05.2012 N.°596 (27% del PIL entro il 2018).

Il meccanismo implementato per l’attrazione di risorse di investimento nazionali ed estere basato sulla legislazione regionale di investimento progressiva e le efficaci misure di sostegno statale (regionale) dell'attività di investimento, hanno permesso alla regione di classificarsi al 2° posto per il livello di sviluppo dell'ambiente istituzionale di partnership pubblico-privato tra le regioni della Federazione Russia e al 9° posto per il livello di rischio di investimento secondo la classifica di Expert-RA; nella Classifica nazionale per le condizioni del clima di investimento, la regione di Voronezh si è piazzata al 23° posto e ottenuto lo status di «regione con condizioni favorevoli per gli investimenti».

Al fine di creare condizioni favorevoli per gli investimenti, chiarezza e trasparenza delle procedure normative, nella regione di Voronezh è stato introdotto lo Standard municipale delle attività per garantire un clima di investimento favorevole, che prevede l'organizzazione daa parte delle autorità locali di operazioni sistematiche per l'assistenza nell'ubicazione del progetto di investimento, l'assegnazione dei terreni, l'accelerazione delle procedure di autorizzazione e progettazione e l'assistenza del progetto di investimento in ogni fase di realizzazione.

Per proteggere i diritti e gli interessi degli investitori nella regione di Voronezh sono stati creati organi di coordinamento e di consulenza per la risoluzione di questioni di sviluppo dell’investimento con la cooperazione interministeriale, nonché l'istituto autorizzato per la tutela dei diritti degli imprenditori. L'attività del consiglio per il miglioramento del clima di investimento della regione di Voronezh è volta all'attrazione di investimenti nell'economia della regione, nel rispetto degli interessi economici, sociali e ambientali della popolazione della regione di Voronezh.

Al fine di ridurre alcune procedure e ottimizzare i processi di autorizzazione e approvazione durante la realizzazione dei progetti di investimento, è stata creata la Sede per la riduzione delle barriere amministrative nella regione di Voronezh. All'interno della Sede operano gruppi di lavoro fissi per la sostituzione delle importazioni, l'ottimizzazione delle procedure di registrazione dei diritti di proprietà, la riduzione delle barriere amministrative nella costruzione, il sostegno alle esportazioni di prodotti industriali e l'aumento dell’accessibilità dell'infrastruttura energetica, che consente di effettuare sistematicamente il monitoraggio dell’efficienza dell’attuazione delle migliori procedure indicate dalla Classifica nazionale delle condizioni del clima di investimento.

II. Finalità e obiettivi della politica di investimento

Nelle condizioni di calo dei tassi di crescita degli investimenti in tutta la Federazione Russa, la regione di Voronezh dimostra indicatori di sviluppo tra i più elevati. Nel 2017 è previsto il mantenimento del livello di crescita raggiunto.

La realizzazione di tali obiettivi è consentita dalla politica di investimento messa in atto dal governo della regione di Voronezh, che include un sistema di misure giuridiche, economiche e organizzative volte alla riproduzione del capitale fisso e che definisce i principi di base e le direzioni di sviluppo di investimento della regione.

L'obiettivo strategico della politica di investimento della regione è quello di migliorare il clima di investimento, garantendo il flusso di investimenti sul territorio della regione, il raggiungimento di una crescita economica stabile e il miglioramento del tenore di vita della popolazione.

Il raggiungimento di tale obiettivo prevede:

1)    Aumento del volume annuo degli investimenti nel capitale fisso fino a 500 miliardi di rubli entro il 2020 e fino a 1292,4 miliardi di rubli entro il 2030;

2)    Crescita del volume del prodotto regionale lordo (in seguito PRL) pro capite (a prezzi correnti) fino a 487.300 rubli entro il 2020 e fino a 1.047.200 rubli entro il 2030.

3)   Riduzione della popolazione con reddito inferiore alla soglia di sussistenza fino al 5% entro il 2020 e fino al 2% entro il 2030.

I compiti principali in materia di politica di investimento della regione Voronezh sono:

1)  In materia di sviluppo dei mercati industriali e di consumo e di sviluppo delle piccole e medie imprese:

aumento della competitività del complesso regionale produttivo industriale-agricolo;

assistenza allo sviluppo dei soggetti di piccole e medie imprese della regione di Voronezh per migliorarne la competitività;

aumento della quota di imprese innovative e sviluppo dei settori economici ad alta tecnologia;

creazione di condizioni per la completa soddisfazione della domanda dei residenti e degli ospiti della regione di Voronezh in merito a beni di consumo, servizi di ristorazione e servizi domestici a prezzi convenienti, garantendo nel contempo la qualità e la sicurezza dell’acquisto e del consumo;

creazione di condizioni ambientali favorevoli, sfruttamento razionale delle risorse naturali.

2)    Nel settore di sviluppo del complesso di infrastrutture:

disponibilità per gli investitori di infrastrutture per l’ubicazione delle unità produttive e di altro tipo;

riduzione dei costi di collegamento alle unità dell'infrastruttura di ingegneria;

creazione di infrastruttura informatica per l'attività di investimento, formazione e promozione dell'immagine (marchio) della regione di Voronezh come regione aperta, favorevole per la realizzazione di attività di investimento.

3)    Nel settore di sviluppo del capitale umano:

sviluppo nella regione di Voronezh di meccanismi di formazione professionale e riqualificazione efficaci, corrispondenti alle esigenze degli investitori.

4)    Nel settore di sviluppo dell'ambiente istituzionale e del miglioramento dell’efficacia dell'attività degli organi dell'autorità statale:

riduzione dei tempi e semplificazione delle procedure di conciliazione e autorizzazione per la realizzazione dei progetti di investimento;

presenza di un sistema di sostegno statale efficace per i progetti di investimento.

III. Strumenti per il raggiungimento degli obiettivi della politica di investimento della regione

I principali strumenti per l’attrazione degli investimenti sono le misure organizzative e finanziarie di sostegno statale degli investitori:

1.    Assistenza organizzativa in tutte le fasi di realizzazione del progetto di investimento.

2.    Miglioramento delle condizioni di investimento.

3.    Ottimizzazione delle procedure per l'ottenimento di permessi e autorizzazioni.

4.    Concessione su base concorsuale di garanzie statali (regionali) per i progetti di investimento a spese delle unità del fondo cauzionale regionale e del bilancio regionale.

5.    Concessione agli investitori di sussidi dal bilancio regionale per il pagamento di parte degli interessi per l'utilizzo di prestiti degli istituti di credito russi attratti per la realizzazione dei progetti di investimento nell'ambito del programma di sviluppo economico e sociale della regione di Voronezh, dei programmi finalizzati regionali e dipartimentali.

6.    Cofinanziamento a spese del bilancio regionale della costruzione di unità di infrastruttura di ingegneria, concessione di sussidi per il rimborso delle spese di pagamento per i servizi di collegamento tecnologico alle reti elettriche.

7.    Concessione di agevolazioni dell'imposta patrimoniale delle società e dell'imposta sul reddito nella parte versata al bilancio regionale.

8.   Concessione agli investitori di condizioni agevolate per l'utilizzo di terreni e di altre risorse naturali, non in contraddizione con la legge federale, comprese quelle nelle zone industriali della regione di Voronezh.

IV. Realizzazione delle iniziative del governo della regione di Voronezh nel campo degli investimenti

Il raggiungimento degli obiettivi summenzionati e la risoluzione dei compiti di sviluppo per gli investimenti della regione saranno possibili in caso di realizzazione delle seguenti iniziative governative nello sviluppo degli investimenti regionali:

1.    Rimozione delle barriere amministrative. Nell'ambito della compilazione della Classifica nazionale delle condizioni del clima di investimento dei soggetti federali della Federazione Russa, nella regione di Voronezh sono state sviluppate attività per l’ottenimento dei migliori valori degli indicatori che caratterizzano l'ambiente di investimento e le condizioni per lo svolgimento di attività.

Così, in base ai risultati dell’impegno per la riduzione della quantità e della tempistica delle procedure amministrative, sono stati ottenuti i seguenti risultati:

le tempistiche per la registrazione statale dei diritti di proprietà sono state ridotte fino a 5 giorni;

la quota di servizi pubblici per la registrazione dei diritti concessi attraverso Centri multifunzionali sul numero totale dei servizi pubblici per la registrazione dei diritti è pari al 78%;

la cooperazione interministeriale, incluso tramite servizi elettronici, è del 99%.

la tempistica delle procedure per l’ottenimento del piano urbanistico del terreno da parte degli appaltatori di costruzione è mediamente fino a 15 giorni;

la tempistica delle procedure per il collegamento tecnologico alle reti elettriche è fino a 16 giorni;

la tempistica delle procedure per l’otteneimento delle autorizzazioni per la costruzione è entro 5 giorni lavorativi.

Tuttavia, le indagini della Classifica nazionale delle condizioni del clima di investimento nelle regioni hanno mostrato che in questo settore rimangono molti problemi irrisolti. Pertanto, nell'anno corrente, in conformità al mandato del Presidente della Federazione Russa V.V. Putin, il governo della regione di Voronezh ha progettato e realizzato «le mappe» sulle principali direzioni di miglioramento del clima di investimento e sulla realizzazione di modelli mirati per la semplificazione delle procedure per lo svolgimento di attività.

2.   La direzione prioritaria per la regione è l'adozione dello «Standard di sviluppo della concorrenza». L'adozione dello Standard è stata approvata dal decreto del governo regionale del 03.12.2014 N. 996-r; è stato stabilito l'organo competente (Dipartimento per lo Sviluppo Economico della regione) e sono state preparate le offerte sull’elenco dei mercati prioritari per promuovere lo sviluppo della concorrenza nella regione. Lo sviluppo della concorrenza basata sul prezzo assicurerà la stabilità dei prezzi nella regione, particolarmente importante nelle attuali condizioni economiche. Lo standard prevede sia misure sistemiche relative alla riduzione della quota del settore pubblico nell'economia, l'inclusione tra le priorità dell'attività degli organi della pubblica amministrazione delle funzioni per lo sviluppo della concorrenza e misure per lo sviluppo della concorrenza in alcuni settori dell'economia, più precisamente servizi medici, prodotti petroliferi, comunicazione, aerotrasporti, prodotti farmaceutici e istruzione prescolastica.

3.    Realizzazione dei progetti nell'ambito dei programmi settoriali federali di sostituzione delle importazioni, approvati dal Ministero dell'Industria e del Commercio, incluso ingegneria aeronautica civile, industria radioelettronica e chimica, costruzione di macchinari agricoli e forestali, industria leggera e ingegneria del petrolio e del gas.

La realizzazione dei progetti nell'ambito dei programmi federali settoriali di sostituzione delle importazioni nella regione di Voronezh è stata avviata nel 2015 ed è una delle principali direzioni di sviluppo futuro.

Così, Liskimontazhkonstruktsiya SPA di tipo chiuso è uno dei principali produttori e fornitori di componenti per tubazioni in Russia, che realizza nella regione di Voronezh il progetto di investimento «Creazione della produzione di tubi ad alta resistenza di grande diametro a saldatura elettrica «. La realizzazione di questo progetto permetterà di produrre e vendere tubi a pareti spesse del diametro di 426-1420 mm con spessore delle pareti fino a 60 mm e lunghezza di 12,0 m. Il programma annuale generale dello stabilimento è progettato per la produzione e la vendita di oltre 120.000 tonnellate di tubi per un importo di oltre 15 miliardi di rubli all'anno. I prodotti previsti per la fabbricazione sono destinati alla costruzione di grandi condotte di petrolio e gas a basse temperature, di tubazioni di rivestimento e tubazioni profilate per le condotte di petrolio e gas, nonché per la costruzione di condotte in acque marine profonde per la valorizzazione dei giacimenti di petrolio e gas presenti nei fondali marini e ad alto contenuto di zolfo da parte di società come Gazprom SPA di tipo aperto, quotata in borsa, Transneft SPA di tipo aperto, Rosneft di tipo aperto, Lukoil SPA di tipo aperto, quotata in borsa, e altre ancora.

Inoltre, nella realizzazione della politica di sostituzione delle importazioni, le principali direzioni di sviluppo della regione di Voronezh sono:

produzione di frutta e ortaggi, inclusa la produzione in serra.

sviluppo dell’allevamento del bestiame (allevamento del bestiame da carne e da latte);

costruzione di complessi per la produzione di prodotti affini, la cui domanda è legata allo sviluppo prioritario dell’allevamento del bestiame (ad esempio lupino, farina di soia).

costruzione di complessi per la produzione di farina e grasso da foraggio durante il riciclo dei rifiuti di origine animale;

costruzione di complessi per la produzione di prodotti non tradizionali della regione (ad esempio funghi).

4.    Sviluppo dei cluster. Attualmente nella regione di Voronezh sono stati creati e operano 6 cluster principali in diversi settori dell'economia. La descrizione delle formazioni di cluster prioritari nell'industria della regione di Voronezh è presentata nella Tabella 1.

Il cluster dei produttori di impianti di petrolio e gas e di apparecchiature chimiche della regione di Voronezh secondo l'ordine del Ministero dell'Industria e del Commercio del 31.05.2016 N. 1777 è diventato il primo cluster in Russia incluso nel registro dei cluster industriali e delle organizzazioni specializzate che soddisfano i requisiti approvati dal decreto del Governo della Federazione Russa del 31.06.2015 N. 779.

Nel 2017 è previsto il completamento dei lavori per la creazione di un nuovo cluster industriale per la produzione di pompe, avviato dalla Società per azioni «Istituto di Ricerca Scientifica per macchinari a palette». È stata fondata un'impresa specializzata, l'Associazione «Cluster per la produzione di pompe di Voronezh», è stato creato il progetto del programma di sviluppo del cluster ed è stato firmato un accordo tra i partecipanti.

Tabella 1

Descrizione delle formazioni di cluster prioritarie nell'industria della regione di Voronezh

N

Nome del cluster, specializzazione del settore

Principali tipi di prodotti fabbricati dalle imprese del cluster

1.

Cluster dei produttori di impianti di petrolio e gas e di apparecchiature chimiche della regione di Voronezh

Progettazione complessiva tecnologica di unità e strutture; produzione e fornitura di impianti per industrie di petrolio, gas, industrie chimiche e dell'energia nucleare

2.

Cluster di ingegneria aeronautica della regione di Voronezh

Produzione di aerei passeggeri e da trasporto, sviluppo e produzione di accessori, unità e componenti per aerei; progettazione e produzione di componenti e unità in materiali compositi polimerici per interni di aeromobili; implementazione di nuove tecnologie avanzate per la produzione di pezzi semilavorati e utensili per imprese metalmeccaniche, fornitura di macchinari per il taglio dei metalli e attrezzature per stampo di fucinatura

3.

Cluster radioelettronico della regione di Voronezh

Progettazione e produzione di sistemi automatizzati di controllo e comunicazione; produzione e fornitura di condensatori elettrolitici di ossido di alluminio; sviluppo e produzione di blocchi elettronici di controllo, elettronica di potenza, componenti elettronici in lamiere di silicio e altro ancora

4.

Cluster di elettromeccanica della regione di Voronezh

Produzione e vendita di attrezzature elettrotecniche industriali generali e speciali (motori elettrici, pompe, valvole di ritenuta, impianti di saldatura e apparecchiature a bassa tensione, cavi e conduttori, prodotti di termotecnica, ventilazione e sistemi di condizionamento, illuminotecnica, strumentazione e automazione)

5.

Cluster di mobili della regione di Voronezh

Produzione e vendita di mobili con anta in legno massiccio, MDF e legno compensato pressato con impiallacciatura naturale o film decorativi; mobili da cucina in PVC (polivinilcloruro); mobili in legno massiccio (sedie, sgabelli, tavoli); mobili da ufficio (produzione secondo le tecnologie tradizionali per legno compensato pressato e legno massiccio, nonché nuove tecnologie MDF); mobili per la scuola e per bambini (produzione secondo le varie tecnologie con la massima compatibilità ambientale); mobili imbottiti; piani di lavoro; materassi; prodotti in lastre; accessori e componenti per mobili

6.

Cluster per la produzione di pompe

Svolgimento di attività di ricerca scientifica e sviluppo tecnologico per impianti di pompaggio, compresi prodotti di sostituzione delle importazioni; sviluppo, produzione e fornitura a mercati nazionali ed esteri di pompe chimiche, petrolifere e pompe per fanghi nonché impianti di pompaggio basati sulla di esse; sviluppo, produzione e fornitura di sistemi di pompaggio automatizzati (stazioni) per il complesso di combustione ed energetico; produzione e fornitura di pezzi di ricambio per impianti di pompaggio di importazione e nazionali; riparazione di impianti di pompaggio di importazione e nazionali; servizio di manutenzione e messa in funzione di impianti di pompaggio; ingegneria industriale (contratti EPC)

Inoltre, nella regione di Voronezh è stata avviata una serie di iniziative di cluster nel settore agricolo, finalizzata allo sviluppo dell’allevamento di bestiame da latte e da carne.

Sviluppo del cluster per l’allevamento di bovini da carne.

La scelta di questa direzione come prioritaria è dovuta alla grande capacità del mercato (secondo la valutazione del Ministero dell'Agricoltura 2,34 milioni di tonnellate in peso morto all'anno), e alla significativa quota delle importazioni nel volume totale.

La priorità di questa direzione è evidenziata dalla creazione del primo cluster della carne nel paese. Il cluster comprende tutti i produttori di carne bovina della regione, dalle aziende di agricoltura contadina alle maggiori imprese, tra cui «arechnoe SRL, Stevenson Sputnik SRL, Ecoproduct SRL, Stabilimento per l’allevamento di bestiame da riproduzione Angus-Shestakovo SRL, Plemennye prodazhi (vendita di bestiame da riproduzione)» SRL, nonché aziende di coltivazione di campi i cui prodotti vengono utilizzati dagli allevatori. Lo scopo principale della creazione del cluster è l’unione di tutti i livelli produttivi: aziende genetiche, strutture di ingrasso del bestiame, complessi industriali per la lavorazione della carne e settore vendite. Secondo le previsioni, il cluster raggiungerài 350.000 capi da carne entro il 2020, consentendo di ottenere oltre 100.000 tonnellate di carne all'anno.

Sviluppo del cluster per l’allevamento di bestiame da latte.

Creazione nella regione di un cluster del latte che riunirà le entità già esistenti (aziende attive di ogni tipo, dalle piccole fattorie a gestione familiare alle grandi imprese). Pertanto, nella regione di Voronezh si svolgerà il ciclo produttivo completo di latte e prodotti lattiero-caseari: dall'allevamento del bestiame da latte ai prodotti finiti.

La prospettiva a lungo termine prevede il clustering di altri settori dell'economia (turismo, medicina, biotecnologie e altri ancora).

5.  Al fine di creare condizioni favorevoli per gli investimenti, viene effettuato un lavoro continuo per lo sviluppo della rete di parchi industriali sul territorio della regione. Attualmente sono stati creati 4 parchi industriali (Maslovsky, Liskinsky, Bobrovsky e Perspectiva).

In totale in tali parchi industriali, tenendo conto di piccole e medie imprese, sono ubicati 88 residenti. Il volume totale degli investimenti nel 2012-2016 è stato pari a 25,8 miliardi di rubli.

Sul territorio dei parchi industriali sono già presenti corporazioni internazionali come Siemens (Germania), OFS (USA) e Nutreco (Paesi Bassi), nonché società nazionali come Voronezhselmash (costruzione di macchine agricole), Spetsstaltechmontazh (strutture metalliche) Vybor-OBD (settore edile) e Metallist (lavorazione dei metalli). Inoltre, si prevede l'ubicazione di ulterori produzioni.

Nel 2016 il parco industriale Maslovsky ha partecipato al programma federale per il rimborso delle spese dei bilanci regionali per la creazione di infrastrutture nei parchi industriali in conformità al Decreto del Governo della Federazione Russa del 30.10.2014 N. 1119. In conformità al Decreto del Governo della Federazione Russa del 27.02.2016 N. 322-r, il progetto della regione di Voronezh «Parco industriale Maslovsky» è stato inserito nell’elenco dei progetti per la fondazione di parchi industriali e parchi tecnologici sostenuti dal Governo della Federazione Russa.

Al fine di raggiungere lo sviluppo prioritario della moderna infrastruttura produttiva come base per lo sviluppo del settore industriale, il miglioramento della competitività e l’aumento dell'attrattività degli investimenti della regione, il governo della regione di Voronezh ha partecipato alla selezione dei soggetti federali della Federazione Russa con diritto a ricevere sostegno statale sotto forma di sussidi per il rimborso delle spese per la fondazione di infrastruttura nei parchi industriali e tecnologici. l progetto della regione di Voronezh «Parco industriale Maslovsky» è stato inserito nell’elenco dei progetti per la fondazione di parchi industriali e tecnologici sostenuti dal Governo della Federazione Russa. Sono stati stanziati alla regione sussidi dal bilancio federale per un importo di 659,2 milioni di rubli. In conformità con il Decreto del Governo della Federazione Russa del 24.03.2017 N. 539-r sono previsti sussidi alla regione di Voronezh per gli anni 2017-2019.

Grazie al sostegno fornito nel 2016, sul territorio del parco industriale Maslovsky sono stati ubicati nuovi progetti di investimento per la produzione di prodotti in cemento armato per l’edilizia a grandi panelli prefabbricati della società AlyansStroyBeton SRL, il complesso per la lavorazione di metalli e la produzione di chiusure esterne mobili della società DorHan-Voronezh SRL, per il trattamento protettivo e decorativo dei profili in lega di alluminio con una capacità di 5.000 tonnellate all'anno della società Servis-Stroytorg SRL, nonché lo stabilimento per la lavorazione di materie prime agricole della società HADO. Il volume totale degli investimenti previsti è di oltre 1,5 miliardi di rubli e verranno creati circa 500 posti di lavoro ad alte prestazioni.

Inoltre, nel 2016 sono stati ubicati nuovi stabilimenti produttivi nei parchi industriali Liskinsky e Bobrovsky sotto la gestione dei municipi locali della regione.

Nel maggio 2016, nel parco industriale Bobrovsky è stata avviata la costruzione dello stabilimento per la produzione di prodotti di industria meccanica, verniciatura e assemblaggio di macchine agricole e veicoli commerciali della società Agrostroy Pelhrzhimov SPA (Repubblica Ceca). Il progetto prevede la costruzione di un moderno complesso produttivo dotato di tecnologia avanzata robotizzata. L'importo totale degli investimenti per il progetto è stato pari a circa 4,4 miliardi di rubli.

Il sistema di sostegno statale (regionale)

formato per l'attività di investimento ha creato le condizioni per la realizzazione nel settore di oltre 100 grandi progetti di investimento. Le principali misure di sostegno statale (regionale) per l'attività di investimento sono le agevolazioni fiscali dell'imposta patrimoniale e dell'imposta sul reddito, i sussidi per il rimborso delle spese per la creazione di unità di ingegneria e infrastruttura di trasporto nell'ambito della realizzazione dei progetti di investimento, al fine di recuperare le spese per il pagamento degli interessi per l'utilizzo di prestiti. Lefficace utilizzo delle misure di sostegno statale ha contribuito a lanciare sul territorio della regione, nell'ambito della realizzazione dei progetti di investimento, oltre 50 nuove produzioni. Nel 2016 sono state avviate con il sostegno del governo della regione di Voronezh 8 nuovi stabilimenti produttivi, tra cui tubi ad alta resistenza di grande diametro a saldatura elettrica nella circoscrizione municipale di Liski (Fabbrica di pezzi di assemblaggio di Liski SPA di tipo chiuso), prodotti alimentari nella circoscrizione municipale di Ramon (KDV Voronezh SRL) e fabbrica di amido e di melassa nel villaggio Novozhivotinnoe della circoscrizione Ramon (Azienda agraria DON SRL). Inoltre, nel settore agricolo sono state create e messe in funzione grandi aziende zootecniche per allevamento del bestiame nei distretti Buturlinovka, Novokhopersk e Talovaya (7 moderni complessi per l’allevamento dei suini con una capacità totale di 57.000 tonnellate di carne di maiale in peso vivo all'anno, il programma di riproduzione con inseminazione artificiale AGROEKO-VORONEZH SRL), il complesso lattiero-caseario per 3000 bovini da latte nella circoscrizione municipale di Kantemirovka (Azienda agraria Novomarkovskoe SRL), il complesso lattiero-caseario per 5000 bovini da latte in prossimità del villaggio Arkhangelskoye nella circoscrizione di Anninsky (Azienda agraria Moloko Chernozemya SRL), il complesso zootecnico di carne bovina nel villaggio Verkhny Ikorets nella circoscrizione municipale (EkoNivaAgro SRL). Il lancio di nuovi complessi lattiero-caseari ha portato avanti efficacemente la politica di sviluppo del cluster lattiero-caseario nel territorio della regione.

Creazione e sviluppo di una zona economica speciale di tipo produttivo industriale. Attualmente nel settore della sostituzione delle importazioni le aziende di investimento che realizzano o pianificano la realizzazione di progetti di investimento nella regione di Voronezh necessitano di ulteriori attenzioni e misure di sostegno statale rispetto ai parchi industriali esistenti.

Al momento, per la creazione di una zona economica speciale sono stati formati degli appezzamenti di terreno, è stato preparato il modello finanziario e sono stati stipulati accordi con le imprese che costituiscono i potenziali residenti della zona. Le intenzioni per la realizzazione di progetti di investimento sul territorio della zona economica speciale sono state confermate da 7 aziende-investitori di livello interregionale e internazionale. La creazione della zona economica speciale è attualmente sospesa a causa della decisione da parte del governo della Federazione Russa di sospendere la creazione di nuove zone economiche speciali fino all'introduzione delle modifiche nella legislazione federale 

relativamente ai meccanismi di creazione, funzionamento e gestione delle zone economiche speciali. La data prevista per l'adozione della nuova legge federale è giugno 2017.

In particolare, la creazione della zona economica speciale permetterà di creare un nuovo sistema di relazioni economiche nella regione di Voronezh, che contribuiranno allo sviluppo di settori industriali manifatturieri e di alta tecnologia. La realizzazione del progetto della zona speciale contribuirà alla creazione di un clima di investimento favorevole sul territorio della regione, all'ampliamento della base imponibile e alla creazione di un numero significativo di posti di lavoro ad alte prestazioni.

8.    Avvio del progetto di gestione.

Nel 2016, la regione di Voronezh è stata una delle prime a completare la fase di implementazione del sistema di gestione dell'attività di progetto: è stato sviluppato un quadro normativo regionale, sono stati creati gli organi di gestione dell'attività dei progetto fissi (comitato di progetto, ufficio regionale di progetto e uffici dipartimentali, organi dipartimentali consultivi di coordinamento). Nelle entità municipali della regione di Voronezh sono anche stati creati consigli di gestione per l'attività di progetto.

Attualmente, su decisione del comitato di gestione dei progetti presso il governo della regione di Voronezh (Comitato di progetto) sono state approvate le schede dei progetti prioritari «Scuola industriale», «Bambino speciale» e «Programma di sviluppo integrato dell'infrastruttura di trasporto dell'agglomerato urbano di Voronezh», nonché la scheda dei programmi di sviluppo integrato delle città industriali della regione di Voronezh.

Nel 2017 proseguiranno i lavori per l’implementazione del sistema di gestione dell'attività di progetto della regione, la formazione di un portfoglio «pilota» per i progetti, la realizzazione di progetti e l’organizzazione del monitoraggio e del controllo della realizzazione.

Conclusione

L’aumento dell’attrattività per gliinvestimenti e la realizzazione di un gran numero di progetti di investimento estensivi hanno permesso alla regione di Voronezh di ottenere una posizionei di leadership nelle classifiche subnazionali e di mantenere la stabilità nella regione. Il governo della regione di Voronezh e le autorità municipali non trascurano nessun progetto di investimento: vengono elaborate opzioni di ubicazione di nuovi impianti produttivi in base alle esigenze degli investitori, vengono concesse misure di sostegno statale, viene effettuata assistenza del progetto fino alla fase di avvio del progetto a pieno regime. Oltre al significativo sostegno statale, la regione di Voronezh è interessante per gli investitori per via delle molteplici direzioni di investimento. La regione offre vantaggi legati alla posizione geografica, al potenziale scientifico e al clima di investimento favorevole che contribuisce allo sviluppo delle attività nella regione e al mantenimento della stabilità sociale ed economica.

 

Mappa del sito
© 2019 Portale di investimento della regione di Voronezh